Cantieri Capelli nasce nel 1974 dall’amore di Davide Capelli per il Grande Fiume Po. Una piccola realtà creata dalla passione di un padre che cresce nelle mani dei figli che, attraverso sfide, difficoltà e sacrifici, raggiungono traguardi e collezionano successi innumerevoli, facendo diventare Cantieri Capelli una delle aziende leader nel settore della Nautica da diporto. La forza di questa azienda è la sua anima familiare, uno spirito autentico che muove ogni azione commerciale, strategica e progettuale.Scopri il mondo Capelli. Quasi 50 anni di esperienza per un’Azienda che parla di Made in Italy e qualità. Competenza, savoir faire e artigianalità, la nostra “fabbrica di sogni” ti aspetta!

Attualmente il Cantiere vanta una produzione di 17 modelli di imbarcazioni in vetroresina e 47 modelli di battelli pneumatici.Per spiegare il successo di questo cantiere in costante evoluzione bisogna riferirsi a due motivi principali: la qualità del prodotto e la moderna organizzazione aziendale.

Qualità

L’attenta progettazione di ogni modello, i numerosi collaudi che presiedono la costruzione di tutte le unità, l’estrema cura con cui viene rifinito il prodotto, nulla viene lasciato al caso pur di consegnare al cliente una barca perfetta. Le migliori resine, compensato marino, teck massello, acciaio inox, neoprene Hypalon Pennel Flipo, sono solo alcuni dei materiali di grande qualità utilizzati.Altro punto di forza delle barche e dei gommoni Capelli consiste proprio nell’accurata rifinitura, possibile solo grazie ad un personale estremamente motivato e professionalmente preparato, che negli anni ha sviluppato un grande spirito di squadra e la ricerca della qualità.

Organizzazione aziendale.

Gli impianti di Spinadesco accolgono le più moderne tecnologie nel campo della costruzione e sono suddivisi per fasi di produzione: locale per lo stampaggio della vetroresina, cabina per la verniciatura, falegnameria, laboratorio di montaggio degli accessori e reparto assemblaggio, sono organizzati in modo da ottenere una produzione in serie di tipo industriale.

Ecco dunque i segreti del Cantiere: gestione giovane e dinamica, proposte sempre nuove ed aderenti alle richieste del mercato e soprattutto elevatissimi standard qualitativi del prodotto.